Terra di confini, occasione di dialogo

Trento, 24 ottobre 2017. Il nuovo Issr “Romano Guardini” e il nuovo Ita inaugurano l’anno accademico 2017/2018 con la prolusione del preside della Facoltà mons. Roberto Tommasi.

Il nuovo Istituto superiore di Scienze religiose “Romano Guardini” e il nuovo Istituto teologico affiliato di Trento celebrano il dies academicus martedì 24 ottobre. L’inaugurazione dell’anno accademico 2017/2018 si terrà presso il Seminario maggiore arcivescovile, in corso Tre novembre 46 a Trento, con inizio alle ore 17.
Il programma prevede i saluti di benvenuto da parte del pro-direttore don Stefano Zeni e dell’arcivescovo mons. Lauro Tisi, moderatore dell’Issr. Seguirà la prolusione, tenuta dal preside della Facoltà teologica del Triveneto, mons. Roberto Tommasi, sul tema Terra di confini, occasione di dialogo. Un polo teologico per la Diocesi di Trento.
Dopo un intermezzo musicale eseguito all’arpa da Cecilia Delama e al pianoforte da Paolo Delama, il direttore dello Studio teologico accademico di Trento, don Giulio Viviani, e il vescovo Lauro Tisi consegneranno i diplomi agli studenti che hanno concluso il percorso accademico nell’anno 2016/2017.

Scarica l’invito.
Info: www.diocesitn.it/issr-romano-guardini

Per un approfondimento sui due nuovi Istituti leggi qui.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail