Tre giorni biblica: il vangelo della grazia

Verona, 20-22 ottobre 2017. Il testo della Lettera ai Galati – presentato dal docente della Facoltà Andrea Albertin – sarà al centro della riflessione biblica, che si colloca quest’anno nel contesto del 500mo anniversario della Riforma protestante. E l’Issr San Pietro Martire si appresta a celebrare i cinquant’anni di vita.

Dal 20 al 22 ottobre 2017 si svolgerà a Verona la tradizionale Tre giorni biblica, giunta quest’anno alla 42ma edizione. Il tema “… Cristo vive in me” (Gal 2,20) – Il vangelo della grazia nella lettera ai Galati, sarà approfondito da Andrea Albertin, docente stabile straordinario per la cattedra di Sacra Scrittura (Nuovo Testamento) all’Istituto superiore di Scienze religiose di Padova e incaricato di Letteratura giovannea e Letteratura paolina presso la sede della Facoltà teologica del Triveneto.

«Il tema della Tre giorni è stato scelto nell’orizzonte dei 500 anni della Riforma luterana – spiega il direttore dell’Istituto superiore di Scienze religiose “San Pietro martire”, don Giovanni Girardi –. Ogni anno ci si orienta su un libro biblico (più raramente abbiamo scelto una tematica biblica), così che i partecipanti possano essere aggiornati sulla lettura critica di un testo e, con gli anni, familiarizzino con la Scrittura e conoscano i biblisti italiani, che invitiamo di volta in volta a presentare il tema».

«La tre giorni biblica – prosegue Girardi – coinvolge più di 500 persone ed è, pertanto, un evento significativo sia per l’Issr sia per la chiesa locale. Essa è infatti aperta alla partecipazione di tutti, per cui si uniscono agli studenti dell’Issr e dello Studio teologico “San Zeno” anche ex studenti, docenti di religione, catechisti, laici che coltivano una sensibilità biblica…».
Scarica l’invito.

In quest’anno accademico, l’Issr “San Pietro martire” festeggerà 50 anni di attività, un traguardo che sarà celebrato in occasione del dies academicus il prossimo 29 novembre. «Abbiamo invitato il prof. Kurt Appel di Vienna – anticipa il direttore – a tenere una relazione sul significato di una formazione teologica collocata nel contesto odierno della città, capace di individuare i suoi percorsi in un orizzonte culturale laico e di mostrare in esso la ricchezza del patrimonio di valori della tradizione cristiana».
L’evento sarà aperto anche agli ex studenti e alla città.

Le giornate bibliche sono promosse dall’Istituto superiore di Scienze religiose “San Pietro martire”, dallo Studio teologico “San Zeno” e dall’associazione TeologiaVerona, e si svolgeranno nella sede dell’Istituto San Zeno (via D. Minzoni, 50) con i seguenti orari: venerdì 20 e sabato 21 ottobre, ore 15.30-19; domenica 22 ottobre ore 9-12.
Per informazioni: issr@teologiaverona.itwww.teologiaverona.it/issr

 

Paola Zampieri

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail