Conclusione aa 2020-2021 e proclamazione dei gradi accademici

Online, 21 maggio 2021. L’anno si conclude con la cerimonia di proclamazione dei gradi accademici di baccalaureato, licenza e dottorato, che diventa occasione anche per salutare e ringraziare quanti (preside, docenti, consiglio di amministrazione) hanno terminato il loro incarico.

Venerdì 21 maggio 2021 si celebrerà la conclusione dell’anno 2020/2021 della Facoltà teologica del Triveneto con la proclamazione dei gradi accademici. L’evento si svolgerà solo on line e sarà trasmesso sul canale YouTube della Facoltà dalle ore 17.30 alle 19.

La conclusione di quest’anno, che la pandemia ha costretto a vivere in gran parte lontano dalle aule, con la modalità della didattica a distanza o mista, vuole essere un momento per sottolineare il traguardo del titolo accademico (baccalaureato, licenza, dottorato) raggiunto da tanti studenti nel periodo che va da giugno 2020 alla fine di marzo 2021 e per valorizzare i lavori di tesi elaborati.
Sarà anche l’occasione per salutare e ringraziare per il lavoro svolto a beneficio della comunità accademica mons. Roberto Tommasi, che ha concluso il mandato di preside lo scorso anno accademico, e il consiglio di amministrazione.

Il programma prevede, in apertura, il saluto del gran cancelliere mons. Francesco Moraglia, a cui seguirà l’intervento del preside don Andrea Toniolo.
Mons. Roberto Tommasi porterà un contributo sul tema “Interpellanze della post-modernità alla teologia”.
Mons. Claudio Cipolla, che è vice gran cancelliere ed è stato presidente del consiglio di amministrazione, assieme a un membro del cda uscente, porteranno rispettivamente un saluto e un contributo su “Le ragioni di un servizio alla Facoltà”.
Sarà poi la volta degli studenti, con quattro brevi interventi in rappresentanza di quanti hanno conseguito il baccalaureato, la licenza in teologia pastorale e in teologia spirituale, il dottorato. A seguire, la proclamazione dei gradi accademici conseguiti da giugno 2020 al 30 marzo 2021.
Infine, sarà reso omaggio ai docenti che terminano l’insegnamento: mons. Riccardo Battocchio, mons. Renzo Pegoraro, mons. Tiziano Vanzetto.

Facebooktwitterlinkedinmail