Iscrizioni

fttr_volo_cerchioIMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE 2016-2017

Sono ammessi come studenti alla sede della Facoltà Teologica del Triveneto laici/laiche, religiosi/e e chierici diocesani.

Gli studenti si dividono in ordinari o straordinari, uditori o ospiti.

  • Gli studenti ordinari sono coloro che, aspirando ai gradi accademici, frequentano tutti i corsi e le esercitazioni prescritte e che non sono iscritti a un’altra Facoltà ecclesiastica o civile.
  • Gli studenti straordinari sono quelli che vengono ammessi dal Direttore alla frequenza di tutte le discipline, con relativo esame, senza essere in possesso del titolo prescritto per l’immatricolazione o iscrizione.
  • Gli studenti uditori sono coloro che, con il consenso del Direttore, frequentano solo alcuni corsi e non godono dei diritti dello studente eccezione fatta per quello di sostenere gli esami dei corsi frequentati.
  • Sono ospiti invece coloro che vengono ammessi dal Direttore alla frequenza di alcuni corsi di un ciclo di studi diverso da quello a cui sono iscritti come studenti ordinari, su richiesta del Direttore del proprio Istituto.

Tutti gli studenti hanno l’obbligo di frequenza delle lezioni.

*

IMMATRICOLAZIONE 2016-2017

Coloro che intendono diventare studenti della sede della Facoltà devono seguire un processo di ammissione che comprende la consegna dei documenti, il colloquio con il Direttore di ciclo e il pagamento delle tasse.

Elenco dei documenti da consegnare

  1. Domanda di immatricolazione (scheda anagrafica) su apposito modulo fornito dalla segreteria oppure reperibile online;
  2. un certificato originale o il Diploma degli studi previamente svolti (Diploma di maturità o originale del titolo di Baccalaureato o del titolo di Licenza) che verrà trattenuto per tutto il tempo di iscrizione, eccezione fatta per gli studenti “uditori” o “ospiti”;
  3. quattro foto formato tessera firmate sul retro (due per studenti del secondo e terzo ciclo);
  4. fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale;
  5. eventuale certificazione degli esami da omologare;
  6. presentazione della domanda di partecipazione al Bando per studenti del primo e secondo ciclo “Borse di studio 2016-2017” o “Borsa di studio dottorale”

Ulteriore documentazione per studenti non italiani e non cattolici
A. Studenti non italiani

  1. attestazione di conoscenza della lingua italiana;
  2. traduzione del titolo di studio richiesto per l’ammissione all’Università civile della propria nazione;
  3. attestazione del numero complessivo degli anni di studio necessari per il conseguimento di tale diploma e la dichiarazione della validità del titolo per l’accesso all’università nel Paese d’origine.
  4. permesso di soggiorno rilasciato dalle competenti autorità italiane;
  5. copia del passaporto o di un documento di identità;
  6. certificazione del domicilio compatibile con la frequenza ai corsi;
  7. per gli studenti laici, dichiarazione di responsabilità riguardante il pagamento di vitto, alloggio e spese mediche o dichiarazione di auto-mantenimento.
  8. Gli studenti chierici o religiosi/e non ancora in possesso del permesso di soggiorno, possono essere iscritti con Lettera di presentazione del proprio Vescovo o del Superiore generale.

*

B. Studenti non cattolici o provenienti da Facoltà Teologiche non cattoliche

  • Se non è possibile una lettera di presentazione di un’autorità religiosa, si richiede per l’ammissione un colloquio con il Preside o Direttore di ciclo.
  • Per l’immatricolazione al secondo ciclo è richiesto un titolo equiparabile al grado del Baccalaureato e un esame orale sulle aree fondamentali della Teologia cattolica, nelle modalità indicate dal Direttore del secondo ciclo.

*

La consegna della documentazione può essere fatta negli orari di apertura della segreteria:

Primo ciclo 

  • martedì 9.30-12.30; 15.00-18.00
  • mercoledì 9.30-12.30;
  • giovedì 9.30-12.30; 15.00-18.00
  • venerdì 9.30-12.30.

Secondo ciclo 

  • martedì e mercoledì 9.00-12.30; 15.00-18.00
  • giovedì 9.00-12.30
  • Sede staccata per i corsi del ciclo di specializzazione in Teologia spirituale (via San Massimo, 25) martedì e mercoledì 8.30-12.30; 14.00-18.00.

*

Colloquio con il Direttore o Preside

  1. Esibire lettera di presentazione: per i seminaristi, del Rettore; per i religiosi, del Superiore religioso; per i laici, di una autorità ecclesiastica o di un presbitero;
  2. Presentare al Direttore scheda di immatricolazione e sottoporre alla sua firma quella di iscrizione ai corsi;
  3. ottenere l’omologazione di esami già sostenuti in altri Facoltà ecclesiastiche o civili;
  4. concordare il piano di studi.

*

Pagamento delle tasse

  1. Pagare le tasse per rendere effettiva l’iscrizione secondo le modalità descritte nell’Annuario accademico 2016-2017, pp. 144-147.
  2. Consegnare alla segreteria attestazione di pagamento avvenuto.

Le tasse annuali del primo e secondo ciclo possono essere pagate in due rate:

  • primo semestre: entro il 15 ottobre 2016
  • secondo semestre: entro il 15 febbraio 2017.

La quota di iscrizione va versata con la prima rata.

La quota di iscrizione e la tassa annuale di dottorato entro il 15 ottobre 2016.

*

ISCRIZIONE AGLI ANNI SUCCESSIVI

Per l’iscrizione agli anni successivi di studenti già iscritti occorre

  1. compilare la scheda di iscrizione ai corsi da sottoporre alla firma del Direttore;
  2. pagare la quota di iscrizione e la tassa annuale.

Eventuali variazioni dei dati anagrafici (residenza o recapito postale, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica ed altro) degli studenti immatricolati vanno comunicati alla segreteria al momento della iscrizione agli anni successivi.

Nella sezione MODULISTICA del sito si possono scaricare tutti i documenti da compilare.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail